Statistiche accessi

PROTESI BIONICHE
Al via la fase di sperimentazione clinica su pazienti amputati “trans radiali” di una protesi bionica di mano in grado di trasmettere ai soggetti portatori sensazioni tattili
Pubblicato il 04.07.2015

Leggi il contenuto

BIOLOGIA COMPUTAZIONALE
Sviluppato un modello computazionale che ricostruisce il meccanismo con il quale il sistema nervoso riesce a rigenerarsi e a ripristinare le connessioni fra i neuroni
Pubblicato il 25.06.2015

Leggi il contenuto

DIAGNOSTICA ONCOLOGICA
Fondendo le immagini della risonanza magnetica con quelle dell’ecografia 3D, la “biopsia fusion” consente un esame diagnostico della prostata meno invasivo e più efficace
Pubblicato il 17.05.2015

Leggi il contenuto

Microelettrodi “iniettati” nel cervello di topi
12.06.2015 – Un gruppo di ricerca della Harvard University ha “iniettato” nel cervello di topi vivi una microscopica rete di elettrodi, la quale è stata in grado di integrasi con i neuroni senza scatenare una risposta immunitaria nel breve periodo. Presentato su Nature Nanotechnology in Syringe-injectable electronics[/span], lo studio apre nuove frontiere per l’esplorazione dell’interfaccia tra strutture biologiche ed elettroniche. (Image credit: Lieber Research Group, Harvard University)
 
“Robot science” e medicina rigenerativa umana
08.06.2015 – Ricercatori della Tufts University (USA) sono riusciti a determinare il meccanismo che permette al verme planaria di ricostruire intere parti del corpo se tagliato a metà. Lo studio, presentato su PLOS Computational Biology in Inferring Regulatory Networks from Experimental Morphological Phenotypes: A Computational Method Reverse-Engineers Planarian Regeneration[/span], promette sviluppi nel campo della medicina rigenerativa umana. (Image credit: Levin et al.)

 
 

PROTESI BIONICHE
TECNOLOGIE BIOMEDICHE
RICERCA

PHOTO GALLERY IN PRIMO PIANO